La Boje

La boje, la boje, teare che a va par sora! Ma mi no ghè sarò.

Il ragazzo con la rana

Il ragazzo con la rana
Muore il fanciullo e nasce l'adulto Umano; muore il girino e nasce l'adulto Rana. La Morte come nascita è ciò che i veneti hanno dimenticato. Per questo c'è crisi economica e angoscia sociale.

lunedì 30 marzo 2009

Come Berlusconi truffa gli italiani sulla gravità della crisi economica.

Da un lato esiste la percezione della situazione economica ingenerata, e aggravata, in Italia dall’odio feroce per il sistema sociale di politici che antepongono il proprio tornaconto personale alla situazione economica, dall’altro lato una situazione obbiettiva di cacciata dal lavoro di decine di migliaia di persone, la maggior parte precari senza tutela, che vanno ad ingrossare le file della disperazione sul territorio.
Berlusconi si comporta come quello che si è buttato dal 12 piano di un grattacielo e ad ogni piano dice. “Fino ad ora tutto va bene: vedrete che ne usciremo meglio di altri!”. Con questo truffando ed ingannando i cittadini che vivono una sofferenza sociale continua.
Mentre l’Europa registra il crollo della fiducia, il miliardario Berlusconi è tranquillo. Lui, dice, ne uscirà meglio di altre persone o di altri paesi. Importante è che i cittadini siano disarmati e sprovveduti davanti alla crisi e si possano mungere come vacche da portare, poi, al macello.
Riporto gli articoli:

I dati di marzo resi noti dalla Commissione europeaEntrambi gli indici al livello più basso dal gennaio 1985
Ue, in calo la fiducia businessItalia maglia nera tra i grandi
Tra i Paesi della 'Nuova Europa' spicca però la Repubblica Cecache mostra un Economic Sentiment Indicator in rialzo di 1,9 punti su febbraio



BRUXELLES - Calo record nel mese di marzo per gli indici della Commissione Ue (Esi e Bci) che misurano la fiducia e il clima imprenditoriale europei, precipitati al livello più basso dal gennaio 1985. L'esecutivo dell'Unione europea ha reso noto che l'Economic Sentiment Indicator (Esi) è calato nell'eurozona di 0,7 punti a quota 64,6 mentre nella Ue a 27 è sceso di 0,6 punti a 60,3. Il Business climate indicator (Bci) nella zona dell'euro è a quota -3,58 contro il -3,40 di febbraio e il -2,92 di gennaio. L'Italia è maglia nera tra i grandi paesi: -4,5 punti a quota 67,1 dal 71,6 di febbraio. Cali "più marginali" della fiducia in Francia e Polonia (-1 punto), Germania (-0,8) e Gran Bretagna (-0,4). Lieve miglioramento in Olanda (1,3 punti) e Spagna (0,8). Decisi segnali di ripresa della fiducia nella Repubblica Ceca, che, unico tra i Paesi della 'Nuova Europa', presenta un Esi in aumento di 1,9 punti rispetto a febbraio. La caduta della fiducia nell'economia è attribuita al deterioramento nel settore industriale e nei servizi, -2 punti nell'Eurozona e nell'Ue-27. Negli altri settori la situazione "è mista". Infatti l'indicatore dei servizi finanziari è migliorato di un punto nella Ue, ma si è deteriorato di 4 punti nell'eurozona rovesciando rovesciando l'andamento registrato in febbraio.
(30 marzo 2009)


Tratto da:
http://www.repubblica.it/2009/03/sezioni/economia/crisi-26/crisi-26/crisi-26.html




Crisi, il premier: Italia ne uscirà prima degli altri Paesi
Lo ha detto Silvio Berlusconi in un'intervista all'agenzia di stampa russa "Ria Novosti", in vista della sua prossima visita di Stato a Mosca

Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, in vista della sua prossima visita di Stato a Mosca, ha rilasciato un'intervista all'agenzia di stampa russa "Ria Novosti". "L'Italia può uscire prima dalla crisi economica globale perché si trova in condizioni meno gravi di altri Paesi", ha detto il premier. "Il nostro Paese potrà fare fronte meglio alla situazione sia per la solidità del suo sistema bancario, sia per la propensione degli italiani al risparmio".
Tratto da:
http://tg24.sky.it/tg24/politica/2009/03/30/Crisi_il_premier_Italia_ne_uscira_prima_di_tutti.html


Il peggior governo possibile nella peggiore situazione economica possibile.
Chissà quanti chili di valium o di eroina servano a Berlusconi per impedire alle persone di protestare.
Tutti mugugnano, ma aspettano che i soliti fessi sacrifichino per loro la loro vita. Ma, forse, stavolta, i fessi non stanno al gioco (o forse sono già stati annientati prima).
Da una situazione del genere può uscire anche il governo clericale-nazista prospettato nel discorso di Berlusconi sui superpoteri a lui!

Marghera, 30 marzo 2009
Claudio Simeoni
Meccanico
Apprendista Stregone
Guardiano dell’Anticristo
P.le Parmesan, 8
30175 – Marghera Venezia
Tel. 3277862784
e-mail claudiosimeoni@libero.it