La Boje

La boje, la boje, teare che a va par sora! Ma mi no ghè sarò.

Il ragazzo con la rana

Il ragazzo con la rana
Muore il fanciullo e nasce l'adulto Umano; muore il girino e nasce l'adulto Rana. La Morte come nascita è ciò che i veneti hanno dimenticato. Per questo c'è crisi economica e angoscia sociale.

mercoledì 10 marzo 2010

Trasmissione in diretta sulla creazione sulla TV Pagana: per avere qualche alternativa al bisogno di suicidio imposto dai cristiani.


Questa sera sulla Televisione Pagana diretta sulla seconda parte del concetto di creazione.
Nella prima parte si è trattato la creazione ex nihilo e i danni che ha prodotto nella società.
Si è parlato di come la creazione dal nulla della chiesa cattolica sia in realtà un effetto della patologia psichiatrica da delirio di onnipotenza e che va a discapito degli uomini e della vita civile anteponendo il delirio alla realtà della vita.

In questa seconda trasmissione inizierò a parlare della creazione partendo da alcune creazioni dell’Antico Egitto in cui il venir in essere delle prime Coscienze, all’inizio del tempo, mette in moto le trasformazioni del presente.
Legherò, in un processo espositivo che spero lineare, le creazioni del mondo e della vita come interpretate dall’Egitto alle idee sulla creazione del Rg Veda, l’antica religione Vedica dell’India. Tale religione ha i suoi scritti sulla creazione dopo le invasioni Arie dell’India attorno al 1200 a.c. e le caratteristiche della creazione del Rig Veda ci permette di introdurre i concetti di creazione della Grecia, in Esiodo e fra gli Orfici, e di arrivare al concetto di creazione del Libro dell’Anticristo.

La trasmissione televisiva via web la potete trovare questa sera, mercoledì 10 marzo 2010 dalle ore 21.00 alle ore 22.00 sulla televisione Pagana:

http://www.livestream.com/paganesimo

Per l’occasione verranno interrotti in programmi che scorrono sulla televisione pagana per collegarsi in diretta con lo studio.
Parlare di creazione significa parlare di come si vive per organizzare la propria morte. Se la creazione è dal nulla si attenderà sempre il colpo di bacchetta magica del dio padrone, ma se la creazione nasce dalla trasformazione di un presente, l’impegno degli uomini è sempre la trasformazione di questo presente mediane il loro impegno, il loro coraggio e la loro responsabilità
In questo momento di crisi economica è proprio la mancanza di un divino della creazione come fu visto dagli Egiziani che impedisce agli Esseri Umani di organizzare la propria vita.
Imponendo il crocifisso ai veneti, hanno impedito ai veneti di organizzare la loro esistenza dentro alle contraddizioni della vita e ora, costoro, pasteggiano delle sofferenze dei Veneti. Ora costoro si divertono a vedere i veneti disperati che si suicidano.

10 marzo 2010
Claudio Simeoni
Meccanico
Apprendista Stregone
Guardiano dell’Anticristo
P.le Parmesan, 8
30175 – Marghera Venezia
Tel. 3277862784
e-mail claudiosimeoni@libero.it

Nessun commento:

Posta un commento